ANTONELLI GUIDO
In questa scheda non sono state inserite tutte le informazioni.
Per visualizzare altre strutture sanitarie utilizzare il menu in alto alla voce "Aziende sanitarie" o Clicca qui.



Sei un'azienda sanitaria? Vuoi entrare a far parte del network Skillin? Visualizza la nostra pagina informativa.
Per ulteriori informazioni potete scriverci a info@skillin.it


 

Parafarmacia
Struttura privata

 Clicca sulla mappa per ingrandire
ANTONELLI GUIDO
VIA ADAMO ZANETTI, 5
Fiumicello (Udine), 33050, Italy
Sito Web Skillin
ANTONELLI GUIDO

Infermieri e rinnovo contratto: le 65mila firme di #noisiamopronti
Leggi...

Dolcetto o scherzetto? Halloween in Pediatria del S.Orsola di Bologna
Leggi...

Dal 118 di Bologna una novità per il soccorso nel centro storico
Leggi...

Altre aziende sanitarie


AZIENDA
 Ospedale
Visualizza Presidio Ospedaliero San Francesco d'Assisi - Oliveto Citra
Presidio Ospedaliero San Francesco d'Assisi - Oliveto Citra  
Il Presidio Ospedaliero San Francesco d'Assisi fa parte insieme dell' Azienda Sanitaria Locale "Salerno" costituita con DGRC n. 505 del 20.03.2009.  L'Azienda è inserita nel contesto del Sistema Sanitario Regionale della Campania, insieme alle altre Aziende Sanitarie Pubbliche, ai Medici di Famiglia, agli erogatori privati accreditati ed agisce in un'ottica di solidarietà e con autonomia, nel rispetto dei principi edelle linee di indirizzo regionali. A tal fine orienta la propria strategia prioritariamente a:  -promuovere la salute di individui, gruppi e comunità mediante la individuazione di bisogni di salute; - esercitare l'attività di programmazione e indirizzo fondamentale per l'ottimale erogazione dei servizi sanitari e socio-sanitari; - favorire la partecipazione dei soggetti rappresentativi delle comunità,  coinvolgendoli nel processo di promozione della salute; - valorizzare le proprie risorse umane, mediante processi di formazione continua. 
Salerno 
Via Michele Clemente 
AZIENDA
 Ospedale
Visualizza Ospedale Sandro Pertini
Ospedale Sandro Pertini  
L'Ospedale trae origine dalla legge n° 1149 del 1964 che, nel restituire all'Amministrazione Universitaria le aree ed i padiglioni del Policlinico Umberto I°, prevedeva la costruzione di questo nuovo complesso di ricovero e cura nel quale accogliere gli esistenti reparti ospedalieri da trasferire. Essa si trova in un settore della città fortemente urbanizzato ed abitato ed è prossima al sistema di grande viabilità, costituito dalla tangenziale, dall'autostrada Roma-L'Aquila e dalla strada urbana di scorrimento di via dei Monti Tiburtini e via dei Fiorentini. 
Roma 
Via dei Monti Tiburtini, 385/389 
AZIENDA
 Ospedale
Visualizza Ospedale Gaetano Bernabeo Ortona
Ospedale Gaetano Bernabeo Ortona  
L'Ospedale della città a sua volta, rientra nel I livello assistenziale. , transitando dai 48 interventi del 2012, ai 600 interventi del 2014. L'Abruzzo, dal ventesimo posto, ora si classifica al settimo.La parte del "leone" sempre a Senologia, diretta dal prof. Ettore Cianchetti, che occupa, dati alla mano, l'ottavo posto in Italia.il “Bernabeo” si pone come polo ospedaliero a forte vocazione oncologica, dedicato all’ attività in elezione e programmata. Il personale medico assegnato all’Unità operativa svolgerà le stesse funzioni a Ortona e presso gli ambulatori a Chieti, mentre quello del comparto sarà impiegato secondo le necessità dal Servizio aziendale delle professioni sanitarie. Il “Bernabeo”, dunque, apre alla cura dei tumori della pelle, compiendo un ulteriore salto di qualità sul fronte della specializzazione oncologica, in linea con la programmazione regionale.Modalità di accesso per gli utenti: Prestazioni ambulatoriali - Il ricovero. 
Chieti 
Contrada Santa Liberata 
AZIENDA
 Ospedale
Visualizza Presidio Ospedaliero Licata - San Giacomo d'Altopasso
Presidio Ospedaliero Licata - San Giacomo d'Altopasso  
Licata è un comune della provincia di Agrigento, le cui origini risalgono alla Preistoria. II nome di Licata appare, quasi nella forma attuale, già in età Normanna. La nascita del primo Ospedale della città risale al 1640  grazie ad una somma di denaro lasciata da Padre Bonaventura Murchio.L’antico cenobio benedettino, accanto alla chiesa di Santa Maria la Vetere (sec. XIII-XVIII), successivamente passato ai Frati Minori Osservanti nel 1580, sotto il cimitero, fu requisito dal Comune nel 1869 per essere trasformato in nuova sede dell’antico ospedale S. Giacomo. Attualmente la struttura è sede degli uffici INPS e parzialmente in abbandono.Il nuovo ospedale ”S. Giacomo d’Altopasso” è in contrada Cannavecchia, leggermente fuori città. 
Agrigento 
Contrada Cannavecchia