Quali sono le tecniche per il trattamento delle adiposità localizzate? - Blog - Skillin

Quali sono le tecniche per il trattamento delle adiposità localizzate?

l’Adiposita’ localizzata e’ un accumulo di cellule adipose strutturalmente sane in varie aree del corpo. Nella cosiddetta cellulite invece, le cellule adipose accumulate, risultano danneggiate per un malfunzionamento del microcircolo. Le adiposita’ localizzate possono essere di due tipi: ipertrofiche e iperplastiche

Le adiposita’ ipertrofiche sono caratterizzate da pochi adipociti aumentati di volume e le adiposita’ iperplastiche sono caratterizzate da molti adipociti aumentati di volume.

In funzione di cio’ le tecniche di trattamento saranno lipolitiche, per le adiposita’ ipertrofiche e lipoclasiche per le adiposita’ iperplastiche

Le tecniche lipolitiche hanno l’obiettivo di ridurre il volume dei pochi  adipociti senza produrre nessun danno, mentre le tecniche lipoclasiche hanno l’obiettivo di danneggiare i tanti adipociti,distruggendoli e riducendone quindi il numero.

Come si fa a capire la differenza tra le due tipologie di adiposita?

Una diagnosi accurata da parte di un medico estetico esperto sara’ fondamentale per la scelta terapeutica corretta.

CAVITAZIONE MEDICA

Iniezione di soluzione fisiologica con farmaci ad azione lipolitica sulla adiposità localizzata e successiva emissione di ultrasuoni che consentono di rompere e ridurre il tessuto adiposo in eccesso.

LIPOAPOAPTOSI

Iniezione intradiposa di vit. C e ferro che consentono di indurre il suicidio cellulare( apoptosi) e riduzione del tessuto adiposo in eccesso.

OSSIGENOCLASI

Iniezione di ossigeno medicale nel tessuto adiposo che genera un danno da radicale libero con conseguente riduzione del tessuto adiposo in eccesso.

MICROLIPOSCULTURA CON SIRINGA

Fiore all’occhiello delle tecniche eseguite nello studio, che consente di eliminare in modo definitivo le adiposità localizzate in eccesso e di rimodellare e riarmonizzare la silouette corporea.

http://www.medicinaesteticapersichetti.it/

E’ attualmente tutor c/o il master di 2°livello in medicina estetica universita’ degli studi di roma “ tor vergata”

Formazione continua in chirurgia di rimodellamento corporeo mediante liposcultura con la siringa e lipofilling C/o il prof. Pierre fournier a parigi dal 1996 al 2000

Diploma di master universitario di 2° livello in medicina estetica il 17/01/2009 con votazione finale di 110/110 e lode c/o l’universita’ degli studi di roma “tor vergata”

Diploma di formazione in medicina estetica c/o ae.phy.med center ( prof. Maurizio ceccarelli) nel 1999

Diploma in medicina estetica c/o la scuola medica ospedaliera di roma e della regione lazio nell’anno 1997/1998 con giudizio :ottimo

Diploma di angiologia medica e diagnostica strumentale c/o la scuola medica ospedaliera di roma e della regione lazio nell’anno 1994/1995

Corso di perfezionamento in chirurgia coloproctologica c/o universita’ degli studi di roma “la sapienza” nell’anno 1993/1994

Iscritto all’albo professionale dei medici hirurghi di roma dal 23/02/1994 con numero d’ordine 45541

Laureato in medicina e chirurgia c/o l’universita degli studi di roma “ la sapienza” il 05/11/1993

Esercita attivamente la professione di medico estetico dal 1995 con particolare attenzione per:
1) dietetologia e nutrizione clinica
2) tecniche di trattamento per la cosiddetta cellulite(p.e.f.s)
3) tecniche per il trattamento delle adiposita’ localizzate
4 )tecniche medico-estetiche di ringiovanimento del volto
5) peeling: superficiali, medi, medio-profondi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *